Scontro frontale tra auto, bilancio tragico: due morti e quattro feriti gravi

Due morti e quattro feriti gravi. Questo il bilancio di un incidente che si è verificato la scorsa notte lungo la strada provinciale che collega Brindisi e San Pietro Vernotico. Hanno perso la vita Luigi Marangio, 18 anni di San Pietro Vernotico, e Augustine Kona, 32 anni originario del Ghana ma residente a Brindisi. Sulla Ford Fiesta che si è ribaltata vi erano cinque giovani; a bordo della Ford Focus vi erano tre persone, tutti extracomunitari.

Coinvolta marginalmente anche una Peugeot, i cui occupanti sono rimasti illesi. Il sinistro è stato rilevato dalla polizia locale di San Pietro Vernotico e Brindisi, mentre i vigili del fuoco del Comando provinciale di Brindisi hanno estratto dalle lamiere i corpi dei feriti e purtroppo anche dei morti. Da chiarire la dinamica dello scontro lungo un rettilineo che ha generato questa tragedia.

 Il pm di turno della Procura di Brindisi Pierpaolo Montinaro ha disposto il sequestro dei tre veicoli.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter