“Quannu nasciu lu Mamminieddu”, ecco l’originale presepe della parrocchia di San Lorenzo

Per il Natale 2022 la comunità parrocchiale San Lorenzo Martire in Francavilla Fontana (Br), propone un presepe denominato “Quannu nasciu lu Mamminieddu”. Il Parroco, don Pompeo delli Santi, insieme con gli autori, ispirati dalla catechesi di Papa Francesco del 23 marzo 2022, hanno realizzato un’antica casa al cui interno delle sagome fotografiche riproducono fedelmente le immagini di un’anziana e di bambini che frequentano la prima elementare.

Essi rappresentano, accanto a un focolare, una nonna intenta a raccontare la sua personale esperienza sul Natale ai propri nipoti qui impersonati dai bambini del gruppo catechistico “Nazareth”.

Una luce soffusa si irradia, come in un dipinto fiammingo, da candele che si stagliano dalla parete imbiancata a calce. Attorno a un braciere il tempo scorre lentamente e sembra quasi fermarsi nel meditare la nascita di Gesù bambino. La scena è arricchita da vecchi utensili appesi al muro e un albero di Natale addobbato con mandarini e noci. Spicca un presepe, posto su una cassapanca, che la nonna “centenaria e nostra concittadina” ha avuto ancora la forza di realizzare per mantenere viva la tradizione nella fede in Gesù e trasmetterla ai suoi nipoti.

Il messaggio religioso e pedagogico di questo originale presepe sottolinea l’importanza del Natale cristiano dove la relazione diventa dono reciproco tra generazioni.

Il presepe è stato inaugurato e benedetto al termine della Santa Messa della Notte di Natale.
Sarà possibile visitarlo tutti i giorni fino al 6 gennaio 2023 dalle ore 17,30 alle 21,00.

Recensione del prof. Antonio Cannalire

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter