Tenta la rapina al supermercato ma il titolare reagisce e lo mette in fuga: bandito sfortunato

Il rapinatore, col volto coperto da passamontagna, è entrato nel supermercato con un coltello in pugno e ha chiesto minacciosamente che gli fosse consegnato l’incasso di giornata. Il titolare dell’esercizio ha reagito e ha messo in fuga il rapinatore. È quanto accaduto ieri, sabato 7 gennaio, intorno alle 21 nel supermercato Smart in via Spina a Ceglie Messapica. In particolare, per nulla spaventato dall’uomo gli si è parato davanti, il commerciante ha preso a scagliargli contro le prime cose che aveva sotto mano. Il rapinatore, sorpreso, ha girato i tacchi e ha guadagnato l’uscita, inseguito dall’esercente che l’ha raggiunto e gli ha sfilato il passamontagna. Poi però il rapinatore è riuscito a far perdere le proprie tracce. Sul caso indagano i carabinieri della Stazione cegliese.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter