Controlli straordinari dei carabinieri: due denunce per guida in stato di ebbrezza e numerose segnalazioni per uso di stupefacenti

Servizio straordinario di controllo del territorio, nei giorni scorsi, nel comune di Ceglie Messapica da parte dei carabinieri dei reparti dipendenti dalla Compagnia di San Vito dei Normanni che hanno denunciato a piede libero un 18enne di Latiano e un 24enne di San Vito dei Normanni, fermati alla guida sotto gli effetti dell’alcol: per loro anche il ritiro delle patenti. Nove giovani sono invece stati segnalati alla Prefettura di Brindisi per uso personale di sostanze stupefacenti:

· un 19enne di san Michele Salentino trovato in possesso di 0,6 grammi di cocaina;

· un 25enne di Carovigno trovato in possesso di 2 grammi di marijuana;

· un 16enne di Mesagne trovato in possesso di 3 grammi di hashish;

· un 19enne di Mesagne trovato in possesso di 1 grammo di marijuana;

· un 26enne di Ostuni trovato in possesso di 0,8 grammi di hashish;

· un 28enne di Ceglie Messapica trovato in possesso di 0,45 grammi di cocaina e 3,30 grammi di hashish;

· un 21enne di Ceglie Messapica trovato in possesso di 0,50 grammi di marijuana;

· un 26enne di Ceglie Messapica trovato in possesso di 0,50 grammi di marijuana;

· un 21enne di Ceglie Messapica trovato in possesso di 2 grammi di hashish.

Le sostanze sono state sequestrate.

Complessivamente sono stati controllati 70 veicoli e identificate 108 persone. Eseguite anche diverse perquisizioni e controllati alcuni esercizi pubblici. Riscontrate e sanzionate contravvenzioni al Codice della Strada.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter