Contributi affitti, c’è il bando: 320mila euro per chi è in difficoltà. L’assessora: “Domande di aiuto cresciute con la pandemia, si fa il possibile”

L’Amministrazione Comunale ha approvato l’Avviso Pubblico per la concessione dei contributi ai canoni di locazione relativi all’anno 2021.

La misura mette a disposizione della cittadinanza circa 320 mila euro derivanti dalle quote di finanziamento regionale e dal cofinanziamento comunale.

I fondi a disposizione – spiega l’Assessora ai Servizi Sociali Maria Passaro – nel corso degli ultimi anni sono stati incrementati per rispondere alla crescente domanda di aiuti causata pima dalla pandemia e oggi dall’inflazione.

L’Avviso Pubblico si rivolge ai francavillesi residenti in possesso di un regolare contratto di affitto e con un reddito annuo inferiore a 15.250 euro. Tale importo viene calcolato sulla base del reddito complessivo nell’anno 2021 diminuito di 516,46 euro per ogni figlio a carico.

I contributi, che non potranno essere concessi in caso di ottenimento di altre forme di sostegno pubblico ai canoni di locazione nel corso del 2021, saranno erogati in base alla fascia di reddito dei richiedenti e saranno compresi tra un massimo di 2400 euro e un minimo di 1500 euro.

Questi contributi sono solo un aspetto degli aiuti messi a disposizione dall’Amministrazione Comunale per la tutela del diritto alla casa. Nei giorni scorsi – conclude l’Assessora Passaro – ARCA Nord Salento ha avviato la procedura per la realizzazione di nuovi alloggi ERP nel quartiere Peschiera. Siamo inoltre al lavoro per la definizione del nuovo bando per l’accesso all’edilizia residenziale pubblica. Insomma, stiamo agendo su più fronti per rispondere all’emergenza abitativa che da decenni affligge la nostra Città.

L’avviso pubblico e la relativa modulistica sono disponibili sul sito internet istituzionale.

Il termine ultimo per la presentazione delle istanze è fissato nelle ore 12.00 di venerdì 24 febbraio.

Comunicato stampa Comune di Francavilla Fontana

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter