Amministrative Oria 2023, l’ex sindaco Ferretti: “Certo che sarò della partita per ridare a questa città la dignità che merita. Me lo chiedono in tanti”

Non si nasconde e anzi ammette, il due volte ex sindaco di Oria Cosimo Ferretti: “Sì, ho intenzione di candidarmi nuovamente a sindaco perché in quel poco tempo che ho avuto a disposizione durante la mia ultima amministrazione penso di aver dimostrato di essere stato capace di portare in porto diverse cose e, se ci si pensa, Oria non cadde nell’oblio in cui oggi ce la ritroviamo…”

Ferretti aggiunge dell’altro: “Sono sincero e ciò che dico è facilmente dimostrabile: in tanti mi hanno chiesto di tornare a fare il sindaco, basta chiedere in giro. Non è mia intenzione candidarmi contro qualcuno a per qualcuno, a me piacerebbe che la mia fosse intesa come una candidatura per Oria perché è facile dirsi scontenti e poi non mettersi mai in gioco. Io mi sono messo sempre politicamente in gioco sia da candidato sindaco che da consigliere e qualche risultato a casa l’ho portato in termini di preferenze e di risultati. Stavolta mi piacerebbe avere al mio fianco una squadra più fresca e determinata a portare a termine il mandato, poi è chiaro che saranno gli elettori a darmi ragione e i cittadini a esprimere in seguito un giudizio sul mio operato”.

Sul nuovo sistema a turno unico: “È un’incognita per tutti, ma pian piano ci dovremo abituare se non facciamo in modo di crescere come popolazione attraendo gente da fuori e trattenendo i nostri giovani. E questo, ovviamente, dev’essere l’obiettivo del programma di tutti noi, un programma che guardi seriamente alla città senza false promesse di sorta e che finalmente possa darle un ampio respiro, delle prospettive concrete, lontane dalle false promesse di un cambiamento puntualmente disatteso, che ormai mancano da troppo tempo”.

 

 
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter