Cerca
Close this search box.

Citofona a casa della vicina e la accoltella, arrestato un 52enne. Lei in prognosi riservata

Ha citofonato a casa dei vicini quando l’orologio segnava circa la mezzanotte. Ha aperto una 17enne che si è trovata di fronte un vicino di casa di 52 anni. A quel punto, stando alle prime ricostruzioni, l’uomo avrebbe sferrato un fendente all’addome della ragazza, rimasta ferita e condotta in ospedale dal 118. Si trova in ospedale a Brindisi, nel reparto di Terapia intensiva, con riserva della prognosi. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri, sembrerebbe essere affetto da problemi psichiatrici e infatti è stato ricoverato al Perrino proprio nel reparto di Psichiatria. I fatti si sono verificati tra sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre a San Vito dei Normanni, in via Azzariti.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com