Cerca
Close this search box.

Al via i lavori per il rifacimento delle strade bianche nelle contrade: mai asfaltate prima d’ora

Sono partiti i lavori programmati dall’Amministrazione Comunale per il rifacimento delle strade bianche delle contrade cittadine.

L’intervento, reso possibile grazie ad un finanziamento con fondi PNRR di 2 milioni di euro ottenuto dal Ministero degli Interni, renderà percorribili in sicurezza numerose vie che non erano mai state asfaltate prima.

“Abbiamo avviato – spiega il Sindaco Antonello Denuzzo – il primo di numerosi cantieri che interesseranno le strade bianche che consentono l’accesso a numerose abitazioni private e aziende agricole. Si tratta di un intervento particolarmente atteso che metterà in sicurezza aree che si presentano piene di insidie e che quotidianamente vengono percorse dai proprietari e dai lavoratori che operano nel nostro agro.”

Il progetto prevede di asfaltare strade presenti nelle contrade Difesa, Brindisi Paolo dell’Aglio, don Giulio, Mogavero, Rinalda Romatizza, Fratasconi, Casalino, Cornola, Leo-Sava, Sava-Monticello, Colagrande, Madonna dei Grani, Palmarino Bax, Grappone, Pendinelle, Rosea, Massimiano, Pezze Cistone, Forleo Superiore, Sant’Antonio, Quote Feudo Inferiore, Grottaglie-Oria, Foresta, Polito e Caselle.

“Sono 28 – prosegue l’Assessora ai Lavori Pubblici e alle Contrade Annalisa Toma – le aree che vedranno l’asfalto per la prima volta. Con questi interventi intendiamo avviare il risanamento delle condizioni precarie della rete viaria delle contrade per migliorarne la percorribilità.”

L’intervento, nel dettaglio, prevede la demolizione della fondazione esistente, la rimozione di erbe e cespugli, la creazione di un nuovo fondo stradale e la realizzazione del tappeto d’asfalto.

“La realizzazione di questi lavori – conclude il Sindaco Denuzzo – rientra in un finanziamento complessivo di 5 milioni di euro che abbiamo ottenuto per le strade bianche, 2 milioni, e per risolvere il problema degli allagamenti nel quartiere Musicisti, 3 milioni. Grazie alle risorse che abbiamo intercettato in questi anni stiamo intervenendo su molte problematiche che si erano ormai storicizzate. Proseguiremo in questa direzione per modernizzare la nostra Città.”

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com