Maltrattava la sua convivente: finisce in carcere un 30enne


I carabinieri della Stazione di San Pietro Vernotico hanno eseguito un ordine di custodia cautelare, emesso dal Tribunale di Brindisi, nei confronti di un 30enne sampietrano, per i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate, commessi con reiterate condotte dallo scorso luglio fino mese in corso, ai danni della convivente. L’arrestato, terminate, è stato condotto condotto nel carcere di Brindisi.

snasto
nuovarredo
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter