Cerca
Close this search box.

Francavilla, Iaia (Fdi): “Ospedale, smantellamento nel silenzio assordante di certa politica. Denuzzo, Bruno & Co. del tutto disinteressati”

Di seguito una nota da parte del consigliere comunale di Francavilla Fontana Michele Iaia, capogruppo di Fratelli d’Italia: “Non è una novità che la questione ospedale Camberlingo non sia mai stata nell’agenda dell’amministrazione comunale e del governo regionale. Rispetto al quadro emerso nel consiglio comunale monotematico dello scorso settembre ed agli annunci disattesi, la situazione è addirittura peggiorata. L’amministrazione comunale continua a dormire sonni tranquilli nel suo inquietante isolamento, il consigliere regionale dem Maurizio Bruno, francavillese, appartenente alla maggioranza Denuzzo – Emiliano sull’asse Francavilla – Bari, nulla può o nulla

Leggi tutto

Francavilla, Iaia (Fdi): “Ospedale, smantellamento nel silenzio assordante di certa politica. Denuzzo, Bruno & Co. del tutto disinteressati”

Di seguito una nota da parte del consigliere comunale di Francavilla Fontana Michele Iaia, capogruppo di Fratelli d’Italia: “Non è una novità che la questione ospedale Camberlingo non sia mai stata nell’agenda dell’amministrazione comunale e del governo regionale. Rispetto al quadro emerso nel consiglio comunale monotematico dello scorso settembre ed agli annunci disattesi, la situazione è addirittura peggiorata. L’amministrazione comunale continua a dormire sonni tranquilli nel suo inquietante isolamento, il consigliere regionale dem Maurizio Bruno, francavillese, appartenente alla maggioranza Denuzzo – Emiliano sull’asse Francavilla – Bari, nulla può o nulla

Leggi tutto

Ex Fierascensione, due gatte da pelare per il Comune: sentenza del Consiglio di Stato e progetto bocciato. Sindaco e vice spiegano

L’ex Fiera dell’Ascensione di Francavilla Fontana torna a far parlare di sé, non nel migliore dei modi: da una parte, la bocciatura di un ricorso del Comune al Consiglio di Stato; da un’altra parte, la bocciatura di un progetto, sempre del Comune, per trasformare quel complesso immobiliare in un polo tecnologico grazie a fondi Pnrr. Un “caso” risalente al 2016 I massimi giudici amministrativi, ponendo fine a un contenzioso sorto nel 2016, hanno sentenziato che il Comune di Francavilla Fontana è obbligato a riqualificare urbanisticamente l’area ex Fiera (gestita da

Leggi tutto »

Ex Fierascensione, due gatte da pelare per il Comune: sentenza del Consiglio di Stato e progetto bocciato. Sindaco e vice spiegano

L’ex Fiera dell’Ascensione di Francavilla Fontana torna a far parlare di sé, non nel migliore dei modi: da una parte, la bocciatura di un ricorso del Comune al Consiglio di Stato; da un’altra parte, la bocciatura di un progetto, sempre del Comune, per trasformare quel complesso immobiliare in un polo tecnologico grazie a fondi Pnrr. Un “caso” risalente al 2016 I massimi giudici amministrativi, ponendo fine a un contenzioso sorto nel 2016, hanno sentenziato che il Comune di Francavilla Fontana è obbligato a riqualificare urbanisticamente l’area ex Fiera (gestita da

Leggi tutto »

Controllo abbandono rifiuti, al consigliere Cavallo (Pd) uno specifico incarico da parte del sindaco

Il consigliere comunale Nicola Cavallo (Pd) è stato incaricato dal sindaco di Francavilla Fontana Antonello Denuzzo quale controllore circa l’abbandono dei rifiuti. L’incarico è finalizzato a contrastare il fenomeno, purtroppo diffuso, e a elaborare una disciplina in materia di ispettorato ambientale. L’incarico dovrà essere esercitato nel perimetro delle competenze assegnate ai consiglieri comunali e consisterà in un’azione propositiva, consultiva, di studio e supporto, che non implica la possibilità di assumere atti a rilevanza esterna o di adottare atti di gestione spettanti agli organi burocratici. “Nei prossimo giorni – dichiara Cavallo

Leggi tutto »

Controllo abbandono rifiuti, al consigliere Cavallo (Pd) uno specifico incarico da parte del sindaco

Il consigliere comunale Nicola Cavallo (Pd) è stato incaricato dal sindaco di Francavilla Fontana Antonello Denuzzo quale controllore circa l’abbandono dei rifiuti. L’incarico è finalizzato a contrastare il fenomeno, purtroppo diffuso, e a elaborare una disciplina in materia di ispettorato ambientale. L’incarico dovrà essere esercitato nel perimetro delle competenze assegnate ai consiglieri comunali e consisterà in un’azione propositiva, consultiva, di studio e supporto, che non implica la possibilità di assumere atti a rilevanza esterna o di adottare atti di gestione spettanti agli organi burocratici. “Nei prossimo giorni – dichiara Cavallo

Leggi tutto »
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com