Carovigno, donna tenta il suicidio gettandosi in mare a Specchiolla: salvata dai passanti

Spiaggetta_specchiollaUna 50enne originaria di Latiano ieri pomeriggio, intorno alle 16, ha tentato il suicidio gettandosi in mare presso Specchiolla, frazione balneare del comune di Carovigno. La donna, che pare soffra di crisi depressive, si è dapprima ubriacata, poi ha deciso di farla finita nelle acque gelide dell’Adriatico. La scena è stata però notata da alcune persone che passeggiavano in spiaggia, le quali hanno subito soccorso la 50enne trascinandola a riva per poi chiamare i carabinieri. Sul posto anche un’ambulanza del 118, che ha accompagnato la tentata suicida al Perrino di Brindisi, dove tuttora si trova in condizioni giudicate non gravi.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter