Ostuni, colto da malore sul lavoro: perde la vita un operaio di San Vito

L'ingresso del consorzio di Rosa Marina. Foto ostuni.info
L’ingresso del consorzio di Rosa Marina. Foto ostuni.info

Dopo quella, ieri pomeriggio, del 55enne Cosimo Prudentino a Brindisi, un’altra morte durante il lavoro questa mattina a Rosa Marina di Ostuni: il 50enne operaio Antonio Angelelli, originario di San Vito dei Normanni, si è accasciato colto da malore mentre effettuava alcuni lavori edili presso una villetta all’interno del consorzio. Inutile l’arrivo dei sanitari del 118, mentre carabinieri della stazione di Ostuni e funzionari dello Spesal cercano di ricostruire con maggiore esattezza l’accaduto.

Titolo Slide 1
Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor
Clicca qui
Titolo Slide 2
Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor
Clicca qui
Titolo Slide 3
Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor
Clicca qui
Previous slide
Next slide
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com