Brindisi, mille candidati per 30 posti alla centrale Enel Federico II

centrale federico II enel brindisiSi sono concluse le preselezioni finalizzate all’assunzione di 30 tecnici per la centrale Enel Federico II di Cerano che hanno visto impegnati più di mille candidati. I test sono stati affrontati nei giorni 10, 11 e 12 marzo e, dopo la valutazione, si procederà ai colloqui orali, utili alla scelta dei candidati più preparati per il ruolo da ricoprire presso la centrale; Secondo una recente indagine, l’Enel è risultata una delle aziende più ambite per i giovani laureati e diplomati che, terminati gli studi, sono alla ricerca di un impiego.

snasto
nuovarredo
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter