Francavilla, operazione “Villa Franca”: ville anziché fabbricati rurali: 199 indagati. Anche sei tecnici del Comune

vigili-francavilla-fontanaSono 199 le persone indagate, 90 le ville abusive sequestrate, tra le quali anche sei tecnici del Comune di Francavilla Fontana: è in corso in questi minuti l’operazione di polizia denominata “Villa Franca”. Si tratta di una presunta truffa ad opera di falsi braccianti agricoli che, grazie alle agevolazioni di categorie, avrebbero edificato villette in campagna – in alcuni casi anche con piscina annessa – anziché fabbricati rurali. L’inchiesta è partita dalla procura di Brindisi ed è nella titolarità del pubblico ministero Valeria Farina Valaori, particolarmente esperta di cose francavillesi. Il reato contestato è quello di lottizzazione abusiva. I vigili urbani della Città degli Imperiali sono impegnati ad apporre i sigilli agli immobili abusivi. L’ordinanza del gip non ha disposto per alcuno degli indagati la custodia cautelare.

Seguono dettagli.

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter