Ci sono anche tecnici e proprietari di Oria tra gli indagati per gli abusi edilizi a Francavilla

SEQUESTRO-CAPPELLA-FRA'-ELIACi sono anche tecnici di Oria tra gli indagati nell’ambito dell’inchiesta sugli abusi edilizi, sfociata ieri nell’operazione dei vigili urbani di Francavilla Fontana denominata “Villa Franca”. Oltre all’ingegnere Antonio Pescatore, che all’epoca dei fatti era dirigente dell’Ufficio Tecnico del Comune di Francavilla Fontana, emergono i nominativi dei geometri Giancarlo Marinò, attuale consigliere comunale a Oria, e di Giovanni Moretto. Tra le persone indagate per “abuso edilizio su terreni senza tutela paesaggistica perché proprietari committenti” figura poi il nome dell’oritano Cosimo Convertino.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter