Torre Santa Susanna, la maggioranza: “Disertiamo il Consiglio nell’interesse dei cittadini, no attacchi strumentali”

Il sindaco Costantino Galasso
Il sindaco Costantino Galasso

Si riceve e pubblica:

Alla luce delle recenti polemiche scaturite dall’assenza della maggioranza nell’ultimo consiglio comunale convocato per il 14 marzo scorso su richiesta dei consiglieri Saccomanno, Gallù, Pinto e Sanasi appartenenti al gruppo Fratelli d’Italia, le forze che sostengono la maggioranza (Pd-Sel-Ncd) tengono a precisare che questo comportamento è stato adottato solo per tutelare i cittadini torresi.

Gli esponenti dei tre partiti, Francesco Miccolo Pd, Francesca Epifani Sel, Mino Morleo di Ncd – Noi Centro, respingono con forza questi attacchi alla maggioranza che sostiene il sindaco Galasso, che peraltro ha sempre mostrato in questi anni, con atti concreti, di agire nell’interesse unico ed esclusivo dei Torresi.

Pd, Sel e Ncd-Noi Centro ritengono infine che si tratti di attacchi solo di natura strumentale, rivolti non nell’interesse dell’intera collettività, ma solo alla coltivazione di propri orticelli.

Pertanto ci auspichiamo che in futuro l’opposizione mostri una maggiore collaborazione evitando inutili e sterili attacchi.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter