Viola le disposizioni del giudice: 39enne di Oria torna in carcere

GIULIANO ToniUn 39enne originario di Avetrana, ma ospite della comunità Emmanuel di Oria, Toni Giuliano, già da tempo agli arresti domiciliari, è stato condotto in carcere dai carabinieri della stazione di Oria per aver più volte violato le restrizioni impostie dall’autorità giudiziaria. Reiterate violazioni agli obblighi dei domiciliari che, segnalate dai militari coordinati dal comandante Roberto Borrello, hanno comportato il ritorno in carcere del 39enne. A disporre il provvedimento eseguito dai carabinieri, il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Taranto.

snasto
nuovarredo
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter