Torna in carcere per spaccio di droga: 40enne di Torre condannato a tre anni e quattro mesi

Cosimo Ammaturo

I carabinieri della Stazione di Torre Santa Susanna hanno eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di Cosimo Ammaturo, 40enne del posto, già agli arresti domiciliari. L’uomo, che deve espiare la pena di 3 anni e 4 mesi  di reclusione per spaccio continuato di droga in concorso (reati commessi a Torre Santa Susanna tra  2004 e 2005). Dopo le formalità di rito Ammaturo è stato condotto nel carcere di Brindisi.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter