Brindisi, Tuturano: condannato per spaccio e contrabbando, in carcere un 48enne

carabinieri-generica-lo-strilloneCondannato per spaccio di sostanze stupefacenti e contrabbando di tabacchi lavorati esteri il 48enne Vito Fai di Tuturano, è stato accompagnato dai carabinieri della locale stazione – in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla procura generale di Lecce – presso il penitenziario brindisino, dove dovrà scontare una pena residua di 13 anni e 27 giorni di carcere.

joezampetti
snasto
nuovarredo
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter