Brindisi, troppo lunga l’attesa e il figlio di una paziente prende a schiaffi il medico del pronto soccorso

ospedale perrino brindisiMomenti di tensione stamane attorno alle 12 al pronto soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi. Un giovane, V.S. di 27 anni, forse per la lunga attesa che stava vivendo per il ricovero della madre affetta da una grave malattia, ha avuto un alterco con il medico del pronto soccorso – dottor Antonio D’Autilia – e ha pensato bene di prenderlo a schiaffi nell’ambulatorio riservato al trattamento dei codici rossi. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia, che presidiano l’ospedale al posto fisso, e hanno placato l’ira del ragazzo, peraltro già noto alle forze dell’ordine. Per il medico solo qualche escoriazione, per il 27enne si profila una denuncia per aggressione e interruzione di pubblico servizio. 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter