Brindisi, rapina e furto: condannato, finisce in carcere un 30enne

OSTUNI AndreaCondannato per rapina e furto aggravato, deve scontare una pena pari a 4 anni, 11 mesi e 15 giorni di reclusione ed è stato accompagnato dai carabinieri della stazione di Brindisi Principale nel carcere del capoluogo adriatico. Si tratta del 30enne Andrea Ostuni, raggiunto ieri da un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla procura della Repubblica di Taranto.

 

 

 

snasto
nuovarredo
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter