Francavilla, l’esito degli EXIT POLL: ballottaggio tra Bruno e Sgura. Attanasi distanziato di poco

Si andrà al ballottaggio tra Maurizio Bruno, candidato del centrosinistra, e Antonio Sgura, candidato del centrodestra. Questo ci dicono i dati degli Exit Poll da noi effettuati nella giornata di oggi in collaborazione con Trcb e Radio Cinque, grazie al supporto di Cidue Srl e Giba Cafè. Bruno, sostenuto da Pd, Prc, Sel e Noi Ci Siamo si attesterebbe tra il 28 e il 34 per cento, mentre Sgura, sostenuto da Forza Italia, La Puglia prima di tutto, Collaboriamo per la città, Lista Schittulli, prenderebbe tra il 24,5 e il 30,5 per cento. Distanziato, ma di poco, il candidato di “centro” Domenico Attanasi, sostenuto da Idea per Francavilla, Nuovo Centrodestra, Progetto per l’Italia, Udc, che avrebbe tra il 23 e il 29 per cento. La candidata del Movimento 5 Stelle, Maria Caniglia, si collocherebbe tra il 7 e il 13 per cento. Molto distante, almeno stando alle rilevazioni, il candidato di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale Michele Iaia, che si collocherebbe tra lo 0,5 e il 6,5.

Il campionamento ha riguardato il 9 percento dei voti espressi, con una forbice tra minimo e massimo pari a più o meno il tre percento, che rappresenta dunque il margine d’errore prevedibile con un totale di 2223 schede raccolte. Le fasce di campionamento hanno riguardato due periodi della giornata: dalle 10,30 – 13,30 e dalle 17 alle 21-30. Sono stati soprattutto gli elettori di età compresa tra i 18 e i 50 anni a partecipare alle nostre rilevazioni.

grafico exitpoll

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter