Ostuni, rissa a colpi di bottiglia in centro: arrestati in quattro

Risolvevano le loro beghe in pieno centro e in maniera decisamente poco gentile. Dopo essersi affrontati tra loro a calci e pugni, quattro uomini avevano iniziato una vera e propria rissa a colpi di bottiglie di vetro. Allarmati dai residenti, i carabinieri della stazione di Ostuni sono prontamente giunti sul posto per sedare la rissa, ma, alla vista dei militari, i quattro uomini se la sono data a gambe levate. Sono stati tutti comunque raggiunti nelle viuzze vicine e bloccati dopo una breve colluttazione. Le bottiglie sono state sequestrate, mentre per i quattro violenti è scattato l’arresto in flagranza di reato: Razavan Andrei Bosorog, 19 anni, Petru Ilie Bejenar, 26 anni, Mihai Bogdan Bosorog, 30 anni, e Ioan Nicolai Pesclevei, 54 anni, tutti di origine romena e residenti a Ostuni sono stati condotti nelle loro abitazioni, in regime di arresti domiciliari. Dovranno rispondere di rissa e resistenza a pubblico ufficiale.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter