Ballottaggio, è cotta la mula: Maurizio Bruno è il nuovo sindaco di Francavilla Fontana

Maurizio Bruno
Maurizio Bruno

Hanno atteso anni. Temevano di doverselo strozzare in gola ancora una volta quell’urlo. E invece no, ora possono dirlo, gridarlo a pieni polmoni: è cotta la mula. Lo slogan porta fortuna nato per gioco e reso un imperativo dal profondo significato politico dal candidato sindaco del centrosinistra, alla fine ha sortito gli effetti sperati: il nuovo primo cittadino di Francavilla Fontana è lui: Maurizio Bruno. Il segretario provinciale del Pd ha espugnato la roccaforte azzurra più dura a morire nella provincia di Brindisi, vincendo al ballottaggio le elezioni amministrative contro Antonio Sgura, candidato alla fascia tricolore per il centrodestra.

Antonio Sgura
Antonio Sgura

Una svolta epocale per la città degli Imperiali che dopo un ventennio di stradominio azzurro, con Forza Italia a farla da padrona forte del suo ras locale Luigi Vitali, cambia radicalmente segno. Al governo di Francavilla siederà dalla prossima settimana una giunta di centrosinistra, e per conoscerne i componenti non bisognerà nemmeno attendere, dal momento che il protagonista dell’impresa impossibile, Maurizio Bruno, ha già annunciato i nomi di chi lo affiancherà. Per l’intera compagine promossa dalle urne ora si apre la fase più delicata. Il centrosinistra ha promesso un radicale cambio di rotta alla guida della città. Le parole dovranno tradursi in atti concreti: non resta che attendere. Ora è il momento di festeggiare un trionfo atteso e inseguito per anni. Dalla prossima settimana, ci sarà da lavorare. E tanto.

Titolo Slide 1
Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor
Clicca qui
Titolo Slide 2
Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor
Clicca qui
Titolo Slide 3
Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor
Clicca qui
Previous slide
Next slide
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com