Atti sessuali con minori e inosservanza degli obblighi: condannato un 52enne

carabinieri-arrestoAtti sessuali con minori e inosservanza degli obblighi connessi alla misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza: per questo è stato condannato e trasferito in carcere a Brindisi – dove dovrà scontare due anni e nove mesi – il 52enne di San Vito dei Normanni Alessandro Olimpio, vecchia conoscenza delle forze dell’ordine, nei cui confronti i carabinieri della locale stazione hanno eseguito un provvedimento di esecuzione pena emesso il 16 giugno dalla Procura della Reoubblica presso il Tribunale di Brindisi.

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter