Francavilla, Giornata del Rifugiato allo Sprar per il sindaco Bruno: «Accogliere chi ha bisogno»

sprar_francavillaLo comunica il sindaco di Francavilla Maurizio Bruno a margine dell’incontro di ieri presso lo Sprar (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati):

«Un incontro bellissimo questa mattina con gli operatori e i ragazzi ospiti dello SPRAR Baiti di Francavilla.
La qualità di una comunità si esprime anche, o forse soprattutto, dall’umanità e dalla solidarietà che è capace di offrire verso chi vive sofferenze, spesso terribili, come il dover lasciare i propri affetti e la terra in cui si è nati.
Mi ha fatto davvero piacere ascoltare dai ragazzi i ringraziamenti verso la città che evidentemente non ha dimenticato di essere una comunità sempre pronta all’accoglienza e alla solidarietà, come già successo nei primi anni novanta.
Infine i miei complimenti agli operatori, professionisti che fanno un lavoro silenzioso ma davvero importante. Una realtà bellissima, Francavilla è anche questo ed io ne sono orgoglioso! Così come sono orgoglioso di poter contare su persone come Paola Andriulo (neoconsigliera comunale in attesa di proclamazione), che sarà impegnata con tutta la sua passione, competenza ed energia per fare di Francavilla una città sempre pronta ad aiutare ed accogliere chi soffre».

sprar francavilla bruno

sprar francavilla bruno 1

snasto
nuovarredo
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter