Un altro premio per il film “In grazia di Dio”: migliore sceneggiatura al “Suso Cecchi D’Amico”

Il regista Edoardo Winspeare e il produttore Alessandro Contessa
Il regista Edoardo Winspeare e il produttore Alessandro Contessa

Si riceve e pubblica:

La terza edizione del Premio Suso Cecchi d’Amico Castiglioncello per la Sceneggiatura è stata vinta da Edoardo Winspeare e Alessandro Valenti, sceneggiatori del film “In grazia di Dio”.

Il Comune di Rosignano Marittimo con il Premio Suso Cecchi d’Amico – Castiglioncello per la sceneggiatura intende rendere omaggio alla figura e al lavoro della Signora del cinema italiano Suso ( di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita) che con Castiglioncello ha avuto un legame speciale, avendolo eletto quale luogo di vacanza e di lavoro. Il Premio è rivolto all’autrice o all’autore della sceneggiatura originale di un film italiano prodotto dal 1 maggio 2013 al 30 aprile 2014 al centro del quale abbia particolare rilievo una figura femminile.La giuria della 3^ edizione è composta da: Marco Risi, Salvatore Mereu, Oreste De Fornari, Massimo Ghirlanda, Stefania Ippoliti, Alessandra Levantesi.

Il film, prodotto da Edoardo Winspeare, Alessandro Contessa, Gustavo Caputo per Saietta Film con Rai Cinema, in collaborazione con Banca Popolare Pugliese e Luigi de Vecchi, con il sostegno di Apulia Film Commission e con il contributo di Regione Puglia – Area Politiche per lo Sviluppo Rurale, ha vinto il Globo d’Oro 2014 – Gran Premio della Stampa Estera ed è candidato a 5 Nastri d’Argento.

snasto
nuovarredo
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter