Droga in un container di proprietà di un fratello di proprietà di Antonio Rizzo: arrestato un 30enne

BIGI RoccoNel corso delle indagini di ieri a seguito dell’esplosione che ha distrutto il negozio “Pinco Pallino” in via San Francesco a Francavilla, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile hanno scoperto e sequestrato all’interno di un container, in contrada “Cappella Vecchia” a Ceglie Messapica, di proprietà di un fratello del 28enne Antonio Rizzo – rimasto ucciso sotto le macerie – 680 grammi di marijuana: è stato per  questo arrestato il 30enne cegliese Rocco Bigi, al quale il container era stato affittato. Bigi si trova ora agli arresti domiciliari. La perquisizione è scattata nell’immediatezza dei fatti, quando gli uomini al comando del capitano Nicola Maggio e del tenente Roberto Rampino hanno attivato tutta una serie di controlli nei confronti di conoscenti e familiari di Rizzo.

FOTO DROGA BIGI (1)

banner rizzo carpe diem

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter