Francavilla, finale col botto: l’All Star Basket asfalta la capolista per 77 a 47

giba new

foto 1

Finale col botto per l’All Star Basket Francavilla che nell’ultima di campionato infligge una sonora sconfitta alla capolista, battendo i brindisini della Seven Basket Brindisi con uno scarto di ben 30 punti. Tra le mura amiche della palestra San Francesco, infatti, il match si è chiuso sul punteggio di 77-47, concludendo in bellezza un campionato pieno di insidie e di vittorie buttate all’ultimo, posizionandosi così al quarto posto. Una prova di grandissimo spessore sia in fase offensiva che in fase difensiva quella espressa dalla formazione francavillese di fronte al proprio pubblico.
Le due squadre si presentano sui blocchi di partenza con i seguenti quintetti. Gli arancio-nero di Coach Pezzuto con Rubino, Cerminara, De Fazio, Pezzuto G. e capitan Elia; coach Centonze risponde con Ecclesie, Mastrorosa R., Chionna, Matrorosa T., Guadalupi.

Il primo periodo si apre con una tripla del francavillese De Fazio a cui risponde il brindisino Mastrorosa T. Ancora una bomba dall’arco dei 6.75 di Mauro Rubino, prima dell’uscita anzitempo per infortunio, con Cerminara e Pezzuto G. che trovano importanti soluzioni a canestro. I padroni di casa impongono così il primo mini break e al suono della sirena il punteggio è 16 a 12.

Secondi dieci minuti molto intensi con la squadra ospite che tenta in tutti i modi di rimanere in partita, ma l’ingresso di un chirurgico Micelli dà ancora una spinta in più alla squadra di casa. A turno capitan Elia e Balestra limitano sotto canestro l’esperto Matrorosa R.. Ottimo anche l’apporto in fase difensiva e offensiva di Cannalire e Giuri. Prima dello scadere, un gioco da “4 punti” di Cerminara , canestro da tre con fallo, segna il primo importante divario della serata. Si va al riposo lungo con l’All Star Basket Francavilla in vantaggio di 13 lunghezze (43-30).
Terzo periodo nel segno di Pezzuto G., top scorrer dei suoi a fine serata con 23 punti a referto, che con De Fazio e Micelli incrementano il vantaggio (64-43).

Ultimo periodo ancora di grandissima intensità con i ragazzi di coach Pezzuto che, viste le tante partite buttate sul finale di gara, non mollano un centimetro di campo nonostante il vantaggio. Infine, il veterano Giuseppe Sternativo fissa il punteggio sul 77-47 e può iniziare la festa. I tifosi invadono il campo muniti di trombette, striscioni e macchine fotografiche sulle note di “Dangerous” colonna sonora della stagione arancionera.

Coach Pezzuto nonché presidente della società francavillese dichiara: “Sono soddisfatto per questa annata, in particolare per il finale… 4 vittorie consecutive nelle ultime 4 partite. Tirando le somme di un campionato ormai alle spalle, mi rendo conto che forse ci siamo svegliati troppo tardi. Considerando, però, che il nostro era un organico fondamentalmente nuovo e rivoluzionato, con alcuni giocatori giunti solo nella seconda metà del campionato, ci sta tutto.”
Ed è proprio da qui che L’All Star Basket Francavilla riparte, programmando già la prossima stagione. E non è detto che si riparta dalla Prima Divisione. Intanto continua il lavoro sul campo del settore minibasket con il gruppo degli Esordienti, capeggiato da coach Di Maria, alle prese col campionato.

Parziali: 16-12/ 27-18/ 21-13/ 13-4

Tabellini All Star Basket Francavilla
Cannalire 3, Rubino 3, Cerminara 13, Sternativo 4, Micelli 8, De Fazio 16, Pezzuto G. 23, Balestra, Giuri 2, Elia 5
All.: Pezzuto F.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter