Spina, da Oria a Milano Expo all’insegna di qualità e genuinità: sottoli anche per Papa Francesco

spina tuttofood 7

Da Oria a Milano per esportare anche fuori dall’Italia – come peraltro già accade – qualità e genuinità indiscusse, ricordando Damiano: Spina, azienda artigianale a conduzione familiare, specializzata nella trasformazione dei prodotti della terra mediante antiche ricette artigianali, ne ha fatta di strada dal 1966 a oggi. Tanto che proprio in questi giorni due confezioni di carciofini e lampascioni sottolio sono approdati nientemeno che alla corte di Papa Francesco, portati da una delegazione di anziani recatisi dal pontefice in udienza privata.

Chissà se anche il vescovo di Roma apprezzerà, come ormai da anni fanno tedeschi e francesi, le prelibatezze made in Oria e made in Spina. A TuttoFood, dove Giampiero, Valentina e gli altri collaboratori si trovano – proprio a due passi dall’Expo – per rappresentare l’eccellenza pugliese e per conquistare nuove fette di mercato, Spina ha ingolosito addirittura alcuni buyers danesi, stupiti da quel sapore inconfondibile e inimitabile…

Ma contatti ci sono stati anche con addetti ai lavori statunitensi – di Chicago e del New Jersey – che potrebbero richiedere l’esportazione dei prodotti oltreoceano.

Non le prime né le uniche né le ultime soddisfazioni per Spina, queste milanesi, giacché a Natale scorso il gruppo Autogrill – leader della ristorazione lungo le autostrade nazionali – aveva selezionato tra tanti proprio i peperoncini prodotti, lavorati e confezionati in provincia di Brindisi per la tradizionale strenna di fine anno riservata ai più alti dirigenti.

Ora a TuttoFood c’è l’intera vasta gamma di prodotti e si apprende che un notevole successo sta riscuotendo la novità della casa: le puntarelle di cicoria cimata sottolio. Il gusto di un tempo per i palati, anche i più fini, di oggi.

1511010_995850910461133_5131118515238320578_n

10418146_995856533793904_454541395051198015_n

10426287_995851107127780_1227505385483659500_n

11041257_995452737167617_8641205859564523022_n
Storie di successo: a sinistra l’ad di Soave Mimmo Bianco, a destra Giampiero Spina

11182075_995851160461108_7561016142644278859_n

11188350_995850853794472_9183884071387523797_n

11203126_995851130461111_7680404843373560789_n

11205505_995851230461101_6840281269605221183_n

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter