Oria, si allaga ancora il sottopassaggio: auto immerse e bloccate / FOTO

al mio negozio new

11873482_1043760599003497_6268235234497059456_n

Ancora gravi danni e disagi a Oria a seguito dell’ennesimo violento temporale che ha colpito la città nel primo pomeriggio. Oltre ad alberi abbattuti e scantinati allagati è tornata a dar problemi quella vera e propria trappola che è il sottopassaggio di contrada Sant’Andrea: l’avvallamento che scende sotto il ponte ferroviario e che ad ogni acquazzone si tramuta in lago. Diversi automobilsti quest’oggi, probabilmente sottovalutando la profondità dell’acqua, si sono avvenurati nella pozza rimanendone incastrati. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e i volontari della protezione civile Prociv-Arci di Oria. Diverse le vetture tirate fuori dall’acqua.

Un’insida che, come ogni volta, non crea problemi solo agli sventurati che finiscono all’interno, ma all’intera città, che ha in contrada Sant’Andrea l’unico collegamento alla superstrada Brindisi Taranto.

Schermata 2015-08-12 a 15.24.27

11856283_10207486789276487_4371124364692042808_o

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter