Attentato nella notte ai danni di un noto locale di Porto Cesareo

locandina banner asco somministrazione

Attentato incendiario, la notte scorsa, ai danni del noto bar-gelateria Alexander – uno dei locali più frequentati, specie durante l’estate – in via Silvio Pellico, a Porto Cesareo (Lecce), proprio accanto al noto ristorante “Lu Cannizzu”. Lo scorso 26 giugno, sempre in corrispondenza dell’Alexander, tra i cui proprietari figura anche il padre dell’attuale sindaco Salvatore Albano, era stato trovato un ordigno inesploso. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri, che ora analizzano i filmati delle telecamere presenti nell’area. (Le foto sono state scattate questa mattina dal presidente dell’Associazione Antiracket di Francavilla Fontana Salvatore Incalza)

12107074_935640389837515_1621823307157011680_n

12108844_935640379837516_7464451510642427431_n

12065685_935640423170845_79585297709876885_n

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter