Referendum, Il Comitato per il “Sì”: «Il 17 aprile andiamo a votare contro le trivelle»

1043986_1155653627814193_452534815955575995_n

Si riceve e pubblica:

Un incontro molto partecipato, quello di ieri sera presso l’ex sala consiliare in Via Barbaro Forleo, con il quale si è ufficialmente costituito, anche a Francavilla Fontana, il Comitato VOTA SÌ CONTRO LE TRIVELLE.

In caso di vittoria del SÌ si riusciranno a tutelare definitivamente le acque territoriali italiane.

10472157_1155653647814191_3333858768816166418_nNello specifico il quesito referendario chiede di cancellare la norma (introdotta con la Legge di Stabilità 2016) che consente alle società petrolifere di cercare ed estrarre gas e petrolio entro le 12 miglia marine dalle coste italiane senza limiti di tempo. In questo modo, le attività petrolifere andranno progressivamente a cessare, secondo la scadenza “naturale” fissata al momento del rilascio delle concessioni.

Un appuntamento, quello del prossimo 17 aprile, in cui ogni cittadino sarà chiamato ad esprimersi su un tema fondamentale quale la salvaguardia del nostro mare.

12794589_1155653614480861_824950603722919745_nLa rinuncia definitiva ad estrarre le nostre esigue riserve di combustibili fossili e un intenso impegno verso efficienza, risparmio energetico, sviluppo delle energie rinnovabili e della green economy rappresentano l’unica via percorribile per stimolare una reale innovazione nelle azienda, sostenere l’economia e l’occupazione, diminuire l’inquinamento, evitare futuri aumenti del costo dell’energia, ridurre la dipendenza energetica dell’Italia da altri Paesi e custodire l’inestimabile valore paesaggistico dei nostri mari e delle nostre coste.

Per questo motivo invitiamo vivamente tutti i cittadini di Francavilla che condividano le ragioni del SÌ ad unirsi al Comitato referendario per svolgere un ruolo attivo in questa importante battaglia.

Il 17 aprile 2016 VOTA SÌ!

F.to Comitato VOTA SÌ CONTRO LE TRIVELLE

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter