Il Futsal Francavilla si qualifica, ma deve rinunciare ai playoff: manca il palasport

futsal francavilla

In trasferta, 7-6 al Futsal Alberto di S. Pietro Vernotico

Il capitano Fabio De Giorgio
Il capitano Fabio De Giorgio

Sul parquet del palazzetto dello sport comunale di S. Pietro Vernotico, nell’ultima giornata del campionato di serie C2 girone C, il Futsal Francavilla ha ragione di un Futsal Alberto per niente arrendevole. Giocando in casa e di fronte al proprio pubblico, anche se ormai le posizioni di classifica non potevano dire più niente, la squadra di casa, naturalmente, ha cercato in tutti i modi di finire col botto con una vittoria di prestigio.

Una partita in cui, gioco forza per squalifiche, infortuni e impedimenti vari, il Francavilla non si è potuto presentare con la rosa al completo, dimostrando comunque di riuscire a tenere botta agli assalti dei sanpietrini e risultando sempre avanti nel punteggio, dopo il primo gol a freddo subito ad inizio partita.

Convocati da mister Cinieri, assente per esigenze lavorative, e affidati al veterano portiere Turrisi che ha gestito i pochi cambi possibili: portieri Turrisi e Caliandro; centrale Lupoli; laterali De Giorgio (capitano),  Misuraca, Blè, Letizia e Spinelli.

Marcatori della partita: Blè (3), Lupoli (2), Letizia e De Giorgio (1) per il Francavilla;

Leccese (3), Miglietta, Moncullo e Fiume per il S. Pietro Vernotico.

La cronaca

In campo alla partenza per il Francavilla: Caliandro, Lupoli, De Giorgio, Blè e Spinelli. Pochi minuti all’avvio e l’Alberto passa in vantaggio con un un tiro che sorprende difesa e portiere. Ci pensa Lupoli alcuni minuti dopo a pareggiare i e successivamente Blè con una doppietta porta gli ospiti al doppio vantaggio: 1-3.

Prima dello scadere del primo tempo i padroni di casa accorciano le distanze per un punteggio finale al primo tempo di 2-3.

Ad inizio secondo tempo c’è il pareggio dei giocatori di casa che comunque non dura molto. Con i gol in successione di Letizia, Lupoli e Blè, i francavillesi si portano avanti di tre gol sul 3-6. Successivamente ci sono due gol dei sanpietrani prima del settimo gol dei biancocelesti con capitan De Giorgio.

Nell’arrembaggio finale la squadra di casa  accorsia ancora per il punteggio che risulterà il finale di 6-7.

Buona prova dei ragazzi che si sono sacrificati a difendere i colori biancocelesti del Futsal Francavilla, nonostante il numero esiguo di otto presenti, di cui due portieri e l’infortunio ad inizio di secondo tempo del giovane Spinelli che fino ad allora aveva dato il suo contributo.

Questa la classifica finale del torneo nei primi posti:  TARANTO 54 – promosso in C1; Monopoli* 52; FutsalCastellaneta* 46; Lecce 37; Francavilla 35.

*Monopoli e Castellaneta disputano direttamente la finale di girone dei play off, senza disputare le semifinali, per il vantaggio su 4^ e 5^ superiore agli 8 punti.

Per il terzo anno consecutivo il Futsal Francavilla arriva nei primi cinque posti che consentirebbero di partecipare ai play off e per la seconda volta, a parte lo scorso anno, è troppo lontana dal poterli disputare.

La squadra rientrerà comunque in una classifica di ripescaggio, a cui la società, come già negli scorsi anni, non farà domanda, finché non potrà disputare le proprie gare interne in una struttura adeguata allo sport che per antonomasia è futbal da sala, condensato in futsal, cioè da giocare al chiuso in palazzetto o palestra predisposta allo scopo. Giocare sui campetti in erba sintetica è accettata solo nell’ultima categoria che è appunto la C2.

Arrivederci al prossimo anno, in cui si lavorerà, come sempre, per dare il meglio che la società potrà offrire con le strutture ed i mezzi economici di cui potrà disporre.

Un caloroso grazie a tutti i tifosi che hanno avuto a cuore il Futsal Francavilla e allo staff dirigenziale che si è fatto in quattro per seguire la squadra.

Una menzione particolare va ai due mister che si sono susseguiti sulla panchina, Gianpaolo Candita e Mimmo Cinieri che, con la loro disponibilità e abnegazione hanno portato avanti la squadra a dare sempre il meglio di sé.

Addetto Stampa ASD Futsal Francavilla

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter