Nasconde la pistola clandestina in una casa di campagna: arrestato un 41enne

EPIFANI ARCANGELO, CLASSE 1975Si serviva di un’abitazione di campagna, al momento disabitata ma di proprietà di una cittadina britannica, per nascondere abusivamente una pistola Titan calibro 25 con matricola abrasa. E’ stato arrestato con le accuse di detenzione illegale di arma da sparo clandestina, ricettazione e violazione di domicilio il 41enne Arcangelo Epifani, di San Vito dei Normanni. A procedere all’arresto i carabinieri della stazione di Latiano. Epifani è stato quindi condotto nel carcere di Brindisi.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter