Allenatore e pedofilo, arrestato un 45enne

pedofilia

Sono pesanti e infamanti le accuse nei confronti di un 45enne di Sava (Taranto) nei cui confronti ieri sera i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Francavilla Fontana hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Lecce: atti sessuali con minori e detenzione di materiale pedopornografico. I presunti reati sarebbero stati commessi a Francavilla.

Le indagini da parte dei militari dell’Arma hanno consentito di giungere a gravi indizi di colpevolezza nei confronti dell’uomo coi quali hanno concordato anche Procura e giudice per le indagini preliminari. Il tutto è inoltre aggravato dal fatto che la persona sotto indagine fino a ieri – giacché sarà sicuramente destituito dall’incarico – collaborava con una nota società sportiva della Città degli Imperiali e, nell’esercizio della sua attività di allenatore, avrebbe girato alcuni video contenenti scena di autoerotismo indotti nei confronti delle vittime. Dopo le formalità in caserma, il 45enne è stato condotto nella casa circondariale di Lecce.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter