Una lunga passeggiata tra le campagne con Fare Verde, e domenica tutti in bici

giornata-del-camminare-fare-verde-6

giornata-del-camminare-fare-verde-2Una lunga, anzi, lunghissima passeggiata per scoprire, riscoprire, e innamorarsi. Questa è stata la splendida avventura per un folto gruppo di francavillesi domenica scorsa, 5 ottobre, in occasione della Giornata del Camminare, promossa dalla Federtrek e giunta ormai alla sua quinta edizione. A guidare l’iniziativa, il nucleo di Francavilla Fontana di Fare Verde, in collaborazione con il WWF di Brindisi e l’associazione Le Radici e le Ali Arciragazzi.

giornata-del-camminare-fare-verde-8La Giornata ha visto lo svolgersi di manifestazioni ed eventi in tutta Italia, accomunati dalla volontà di riscoprire le meraviglie del nostro territorio camminando a piedi. Per i francavillesi, il tesoro da ammirare è stato quello custodito dalla ciclovia dell’Acquedotto Pugliese, un lungo sentiero incontaminato che attraversa natura, paesaggi mozzafiato e trulli.

giornata-del-camminare-fare-verde-7«La ciclovia dell’Acquedotto è stata costruita tra il 1905 e il 1916 – spiegano gli organizzatori – e oggi rientra nella rosa delle ciclovie che il Ministero dei Beni culturali e del turismo si è impegnato a salvaguardare e valorizzare». Si tratta di un percorso che, complessivamente, si estende per 500 km, partendo da Caposele, in provincia di Avellino, passando attraverso la Basilicata, e arrivando da Bari a Santa Maria di Leuca.

Il tratto scelto per l’escursione è stato quello da Ceglie Messapica a Locorotondo, per un totale di 16 km a piedi.

giornata-del-camminare-fare-verde-3Tanti giovani, ma anche anziani e bambini, in una passeggiata che li ha visti protagonisti di una vera e propria favola a Sud: terra rossa, trulli bianchi, e poi letture al fresco degli ulivi, ristoro presso l’acqua freschissima di una fontana immersa nel verde. Ben presto il senso vero della giornata è stato chiaro a tutti: tra un chilometro e l’altro ci si avvicinava, ci si incoraggiava, ci si confrontava e ci si raccontava.

giornata-del-camminare-fare-verde-4Sono nate nuove amicizie e nuovi interessi: difendere e valorizzare la terra in cui si vive, improvvisamente, è diventata un’emergenza ed una necessità condivisa.

La ciclovia dell’Acquedotto ha ancora bisogno di aiuto e di sostegno, è per questo che recentemente è stata portata all’attenzione pubblica attraverso la costituzione di un Comitato a cui hanno preso parte numerose associazioni tra cui, a breve, rientrerà anche Fare Verde.

Il prossimo appuntamento, questa volta in bici, è fissato per domenica prossima.

Ilaria Altavilla

giornata-del-camminare-fare-verde-1

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter