Referendum, votare consapevolmente. Iniziativa della presidenza del Consiglio comunale

10622955_1348084571904430_8277739003076465660_n

Maria Passaro, presidente del Consiglio comunale di Francavilla
Maria Passaro, presidente del Consiglio comunale di Francavilla

Il 4 dicembre il popolo italiano sarà chiamato al voto per esprimere se cambiare 47 articoli della Costituzione Repubblicana. È’ un momento di estrema importanza per il nostro Paese e di grande responsabilità per i cittadini italiani. Pertanto le istituzioni, i cultori del diritto, i mass media e ciascuno per il proprio ruolo, hanno il dovere di mettere a disposizione della collettività tutti gli strumenti giusti e necessari affinchè ci sia un’adeguata informazione sulla riforma costituzionale, a prescindere dalle posizioni politiche.

Il referendum del 4 dicembre non deve essere trasformato in un voto politico ma in un voto per la democrazia del nostro Paese. Per queste motivazioni, la Presidenza del Consiglio Comunale ha voluto organizzare, martedì 15 novembre ore 18 presso Sala Grande Castello Imperiali, l’iniziativa pubblica “Democrazia è partecipazione: per un voto consapevole”.

Parteciperanno due illustri relatori, docenti dell’Università del Salento, costituzionalisti come il prof. Nicola Grasso e il prof. Antonello Denuzzo, che cercheranno di spiegare i punti essenziali della riforma costituzionale. Inoltre, alla tavola rotonda saranno presenti le forze politiche istituzionali della città di Francavilla Fontana. Modererà Fulvio Colucci, giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno.

La partecipazione, il sapere, la conoscenza, l’informazione, il confronto, sono elementi fondamentali per la crescita democratica di un Paese e pertanto le istituzioni hanno il dovere e la responsabilità di stimolarli. La cittadinanza è invitata a partecipare a questo appuntamento che vuole contribuire ad essere un punto di riferimento per tutti i cittadini, per coloro che ancora non hanno le idee chiare sui contenuti del referendum e per coloro che sentono la necessità di approfondirne le tematiche, per arrivare il quattro dicembre ad poter esprimere un voto consapevole, quindi responsabile, sul contenuto della riforma.

Il Presidente del Consiglio Comunale di Francavilla Fontana

Maria Passaro

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter