“Coming soon… Merda! Merda! Merda!”: pubblicità o provocazione?

IMG_0284

Da qualche giorno, su di una delle plance 6×3 metri di via Francavilla, a Oria, è comparso un misterioso cartellone pubblicitario sul quale si può per ora soltanto leggere: “COOMING SOON”, “TECO” e poi soprattutto “Merda! merda! merda!”. Di cosa si tratterà mai? Di una provocazione, di una singolare promozione o di una nuova trovata dell’agenzia di comunicazione – OraSpot – che gestisce quelle plance? I responsabili di OraSpot per il momento preferiscono non spiegare, hanno probabilmente deciso soltanto di lanciare un’esca per incuriosire chi si trovi a passare nei pressi di quel cartellone. L’operazione, per il momento, è riuscita e le ipotesi si sprecano: si tratterà di qualcosa di artistico? Chissà… Non resta che attendere sviluppi.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter