Incidente lungo la provinciale, quattro giovani finiscono in ospedale

inseguimento-notte-vigili-del-fuoco-1

È di quattro feriti il bilancio di un incidente verificatosi la scorsa notte, intorno alle 3, lungo la strada provinciale 48, di collegamento tra Francavilla Fontana e San Vito dei Normanni, a poco più di due chilometri dal centro abitato sanvitese. Il conducente di un’Alfa Romeo 147, che viaggiava in direzione San Vito, in prossimità di una curva ha perso il controllo dell’auto, la è andata a schiantarsi contro un albero d’ulivo. Il conducente e i tre altri occupanti sono stati soccorsi dal 118 e dai vigili del fuoco del distaccamento di Francavilla Fontana, che li hanno estratti dalle lamiere accartocciate dell’abitacolo. Quando sono stati visitati e poi caricati sulle autoambulanze per essere trasportati in ospedale a Brindisi, tutti erano coscienti. Hanno tra 17 e i 21 anni e le loro condizioni sono gravi, riservata la prognosi. Alla guida c’era il 21enne di Manduria S.D., mentre il17enne A.F., di Avetrana, la 19enne E.A., di Mesagne, e il 17enne R.D., anch’egli di Mesagne, erano in passeggeri. La dinamica è ancora in fase di ricostruzione. Se ne occupano i carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni.



Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter