I 5 Stelle di Francavilla: «La mula di Bruno era già nata storpia, logico epilogo»

castello imperiali

Si riceve e pubblica:

Che questa amministrazione era figlia di un incesto politico lo sapevamo tutti.

E che ci saremmo ritrovati ad assistere a continui traballamenti era nella natura delle cose.

Ora non ci dobbiamo né meravigliare di questa caduta né stupire che “l’animale politico”, come dice Aristotele, venderà cara la sua pelle.

Noi attivisti del Meetup M5S di Francavilla Fontana non accettiamo tutto questo sciacallaggio politico a discapito della comunità francavillese!
Quelle forze politiche che si sono divertite a giocare sulla pelle dei cittadini si devono solo vergognare!

Progetti, capitale umano, soldi pubblici e tempo sprecato inutilmente!

Dall’altra parte mandare questa povera mula storpia in trincea è stato un atto deplorevole, solo per un egocentrismo politico senza nessuna coscienza collettiva.

Il M5S non accetta e non accetterà mai questi “inciuci” politici che portano a queste nefaste Amministrazioni.
Illudere i cittadini di Francavilla è stata la peggior mossa che abbiano potuto fare.

Un dignitoso addio sarebbe la migliore risposta, rimettendo così nelle mani dei cittadini le sorti di questo paese.
Ora non ci resta che riattivarci tutti insieme, onorando i propri doveri ed esigendo quelli altrui.

La partecipazione è un percorso non sempre facile, ma entusiasmante e necessario per cambiare le cose.

Grazie alla mobilitazione cittadina sono state vinte grandi battaglie, il Meetup M5S di F.F sarà sempre al vostro fianco.

Comunicato stampa Meetup 5 Stelle Francavilla Fontana

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter