Compra su Amazon gadget del Napoli Calcio ma con una carta prepagata non sua: denunciato un 33enne

truffa cellulare telefono smartphone

Ha acquistato sul noto sito di compravendite online “Amazon” diversi gadget del Napoli Calcio – evidentemente la sua squadra del cuore, peraltro in testa al campionato di Serie A – ma li ha pagati con le credenziali di una carta prepagata “Postepay” intestata a un’altra persona. Quest’ultima – un commerciante di Francavilla Fontana – se n’è accorta e ha segnalato l’accaduto ai carabinieri della Stazione della Città degli Imperiali, i quali hanno avviato le indagini per risalire all’autore degli acquisti fraudolenti. Sono così risaliti al 33enne A.P., residente a Sant’Anastasia (Napoli) il quale è stato, di conseguenza, denunciato a piede libero. Non è chiaro in che modo sia riuscito a procurarsi i codici della tessera magnetica postale, ma di sicuro non era autorizzato a pagare suoi oggetti coi soldi degli altri.

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter