In provincia di Brindisi “cappotto” 5 Stelle, niente da fare per Andrisano. Vitali salvo grazie al “paracadute”?

andrisano vitali
Antonio Andrisano e Luigi Vitali
Giovanni Luca Aresta
Giovanni Luca Aresta

I 5 Stelle hanno fatto “cappotto” in Puglia, e la provincia di Brindisi non ha rappresentato un’eccezione: Anna Macina, di Erchie, e Giovanni Luca Aresta, di Mesagne, sono stati eletti alla Camera, mentre al Senato l’hanno spuntata Patty L’Abbate e Iunio Valerio Romano. I pentastellati otterranno, però, anche nuovi seggi grazie alle ripartizioni proporzionali: sono già precettati i secondi e i terzi dei listini.

Niente da fare per gli uscenti Elisa Mariano (Pd), Vittorio Zizza (Noi con l’Italia).

Anna Macina
Anna Macina

Non ce l’hanno fatta i francavillesi di Forza Italia Antonio Andrisano (sconfitto alla Camera da Aresta) e Luigi Vitali (sconfitto al Senato da Romano). Il coordinatore regionale dei forzisti dovrebbe essere salvato dal “paracadute” del proporzionale e dunque ottenere ugualmente un posto a Palazzo Madama. Volerebbe a Montecitorio, sempre grazie al proporzionale, invece, il brindisino Mauro D’Attis.

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter