Amministrative Oria – Faida nella DC, De Simone: «Sono io legittimato a usare il vero simbolo e a formare una lista»

Romualdo De Simone
Romualdo De Simone

Dopo l’intervento ieri da parte di Mario Sartorio in merito alla disputa sull’utilizzo del simbolo e sullo schieramento della Democrazia Cristiana in occasione delle prossime elezioni amministrative di Oria, ecco la replica di Romualdo De Simone:

«Tanto per chiarire, la Direzione nazionale e regionale della DC ha conferito mandato al sottoscritto di formare la lista in Oria per le prossime elezioni amministrative di Oria con il presente logo (che allego) e cioè l’unico riconosciuto dalla Corte di Cassazione e il simbolo originale degasperiano. Il Sig. Sartorio è stato nominato dal Dott. Lisi di Lecce, componente del Consiglio nazionale della DC, e autore di quell’altro simbolo, da lui stesso commissionato e privo di alcun valore legale. Ho informato di ciò la Direzione nazionale e, dopo aver consultato i miei legali, potrei decidere di adire le vie legali nei confronti del Sig. Sartorio».

Qui di seguito, i loghi oggetto del contendere. Il primo è quello indicato da De Simone, il secondo quello indicato da Sartorio (ultimo segretario della storica DC oritana).

Il logo indicato da De Simone
Il logo indicato da De Simone
Il logo indicato sa Sartorio
Il logo indicato sa Sartorio
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter