Guidava un’auto rubata con un carico d’infissi rubati: arrestato 37enne


Nel corso di uno dei consueti controlli per scongiurare e reprimere i reati contro il patrimonio nella marina di Torchiarolo, teatro in inverno di numerosi furti nelle dimore estive, i carabinieri della Stazione torchiarolese hanno arrestato un 37enne di Campi Salentina che era alla guida di una Fiat Punto dal cui portabagagli sporgevano diversi infissi. L’uomo non si è immediatamente fermato all’alt dei carabinieri e, anzi, ha ingaggiato con loro un pericoloso inseguimento protrattosi per alcuni chilometri, fin quando non è incappato in un vicolo cieco. Qui, il conducente ha abbandonato il mezzo e tentato la fuga a piedi verso la spiaggia, ma gli uomini dell’Arma l’hanno raggiunto e ammanettato non senza difficoltà a causa della resistenza da lui opposta con calci e spintoni.  I successivi accertamenti hanno permesso di appurare che quell’auto era stata rubata il 3 gennaio a Campi Salentina a un 66enne del posto e che quegli infissi – otto persiane in alluminio – trasportati presentavano numerosi segni di effrazione. Sia il veicolo che la refurtiva sono stati sequestrati. 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter