Puglia protagonista a Sanremo: Arisa “vestita” da un negozio vintage brindisino

Che la Puglia sia una terra di grandi risorse ormai è risaputo. E i riconoscimenti arrivano in ogni campo. Proprio in questa settimana, importante per il nostro panorama musicale grazie alla kermesse sanremese, le eccellenze pugliesi hanno dato il meglio di sé.Già in cima a tutte le hit troviamo il singolo dei Boomdabash “Per un Milione”, per non parlare della presenza come superospite della bravissima Alessandra Amoroso. Dal Salento si vola a Bari grazie alla presenza del pugliese d’adozione Ermal Meta che accompagnerà, nella serata dei duetti, Simone Cristicchi.

Anche tra gli arrangiatori sarebbe dovuta esserci una pugliese doc, Carolina Bubbico. Se solo non fosse saltato l’accordo con Achille Lauro, si sarebbe dovuta occupare dell’arrangiamento del suo pezzo.

Ma la Puglia è anche stile ed eleganza… Sì, perché sul palco della kermesse la bravissima, e già premiata dal pubblico, Arisa, sempre eclettica e particolare nei suoi look, ha scelto il negozio Brindisino “Dedè Couture” per i suoi outfit vintage.

Il messaggio arrivato a gennaio sull’account instagram del negozio era:

Ciao, sono Arisa, la cantante di “sincerità”, “la notte” etc.. quest’anno (se Dio vuole) parteciperò a Sanremo e mi piacerebbe indossare dei capi vintage, tailleur anni 80 e 90 possibilmente di marchi storici famosi. Ho visto che voi avete delle cose bellissime. Un abbraccio e grazie per l’attenzione♥

I giovani titolari Alessandro e Chiara, contattati direttamente dall’artista, erano increduli ed hanno subito pensato ad uno scherzo di qualche amico… e invece dopo qualche giorno il loro sogno è diventato Realtà.

Il negozio di Alessandro e Chiara è già noto al jet set italiano annoverando tra i propri clienti anche Dolce&Gabbana e per essere uno dei 9 negozi vintage selezionati da www.1stdibs.com, uno dei più prestigiosi e selettivi e-commerce del mondo vintage.

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter