Nuovo parcheggio via Fratelli Bandiera, il consigliere: «Serve integrare dei posti per i pullman»

Domenico D’Ippolito

Il consigliere comunale di minoranza in quota Democratici per Oria, Domenico D’Ippolito, ha presentato al sindaco Maria Lucia Carone un’osservazione in merito al progetto per la realizzazione in via Fratelli Bandiera (intersezione con via Francavilla) un parcheggio d’interscambio. Secondo D’Ippolito, infatti, il progetto potrebbe essere migliorato mediante la riduzione del numero di posti riservati alle auto e l’inserimento di posti riservati ai pullman, dato che soprattutto questi ultimi spesso congestionano il traffico urbano. «Oggi sono previsti soltanto 78 stalli tutti dedicati alla sosta di autoveicoli – dichiara il consigliere – mentre ricordo che quella stessa area era stata individuata dall’Amministrazione Pomarico, di cui ho fatto parte, quale ideale parcheggio ma con 80 stalli per gli autoveicoli e otto per i bus. Questi ultimi – prosegue – circolano di frequente nel centro abitato in quanto sono mezzi privilegiati dagli studenti e dai lavoratori pendolari, per non parlare di quelli turistici che, di fatto, non dispongono di un’area dedicata. Mi auguro – conclude – che la mia proposta possa essere presa in considerazione nell’interesse della città, dei cittadini e di chi viene a trovarci da fuori».

L’area interessata

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter