Nota strani movimenti sotto casa e chiama il 112: carabinieri recuperano auto rubata


Ha notato degli strani movimenti sotto casa e ha quindi chiamato immediatamente i carabinieri: grazie alla segnalazione al 112 di una donna, residente in un condominio del quartiere Sant’Elia, a Brindisi, i carabinieri dell Sezione radiomobile della Compagnia brindisina sono riusciti a recuperare un’Alfa Romeo Mito di colore scuro poi risultata rubata nella notte del 9 febbraio scorso a San Pietro Vernotico. I due occupanti l’auto, quando hanno notato i militari dell’Arma, si sono dati alla fuga a piedi per le vie circostanti. Sono tuttora in corso approfonditi accertamenti sul mezzo – sottoposto a sequestro – per arrivare a identificare i fuggitivi.

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter