Organizzano due incidenti stradali e chiedono i danni all’assicurazione: quattro denunce


Hanno messo in scena due incidenti e poi chiesto il risarcimento danni alla compagnia assicurativa con sede a Roma, i cui legali hanno però avvertito odore di bruciato e hanno segnalato i casi ai carabinieri della Stazione di Villa Castelli. Questi ultimi hanno, allora, effettuato le indagini di rito e sono riusciti a identificare e denunciare, per danneggiamento fraudolento di beni assicurati, quattro persone. Si tratta di una 40enne e di una 38enne residenti a Napoli e di un 50enne e una 45enne residenti a Quindici (Avellino). Dagli accertamenti è emerso come i due sinistri fossero stati simulati a San Giuseppe Vesuviano tra il 10 e l’11 aprile dello scorso anno. 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter