Impresa e discariche abusive, denunciato titolare d’azienda

Il titolare di un’impresa del settore commercio di materiale edile, con sede a Carovigno, è stato denunciato a margine di un controllo effettuato dai carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Brindisi, in collaborazione coi colleghi del Nucleo ispettorato del lavoro. L’uomo avrebbe gestito illecitamente dei rifiuti derivati dalla sua attività e, in alcuni casi, li avrebbe anche incendiati. Inoltre, sono stati scoperti un deposito nel quale avrebbe stoccato gli scarti, una tubazione per il lavaggio dei materiali lavorati,  uno scarico industriale e una discarica d’inerti, tutti abusivi.Gli è stata poi constatata l’assenza di idonea cartellonistica per la necessaria avvertenza contro gli infortuni sul lavoro, oltre che il mancato rispetto della normativa contrattuale relativa alla sicurezza sul lavoro. Infine, avrebbe avviato l’impresa senza aver ricevuto alcuna autorizzazione.

L’intero locale adibito a segheria e area circostante, di circa 500 mq, sono stati sottoposti a sequestro.

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter